Siete in Home / CELVA / Novità legislative / Anticorruzione e trasparenza

Prevenzione della corruzione e trasparenza

La legge 6 novembre 2012, n. 190 "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione" è rivolta a prevenire e reprimere il fenomeno della corruzione e dell'illegalità attraverso un approccio multidisciplinare che, a fianco delle più tradizionali misure punitive e sanzionatorie, propone nuovi strumenti (piani di prevenzione, obblighi di pubblicazione e di comunicazione, ...) per contrastare la commissione degli illeciti.
Il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni", approvato in attuazione della delega contenuta all'articolo 1, comma 35, della suddetta legge 190/2012, ha riunito, in un unico corpo normativo, le numerose disposizioni susseguitesi in materia di obblighi di informazione, trasparenza e pubblicità a carico delle Pubbliche Amministrazioni.

Nel corso degli anni, a questo quadro normativo, sono susseguite numerose nuove disposizioni in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza che hanno avuto importanti ricadute anche per gli enti locali.
Nel corso dell’ultimo periodo, le principali novità introdotte sul tema riguardano i seguenti provvedimenti:

  • decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97 "Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33, ai sensi dell’articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124 in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche";
  • delibera ANAC n. 1310 del 28 dicembre 2016 "Prime linee guida recanti indicazioni sull'attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel d.lgs. 33/2013 come modificato dal d.lgs. 97/2016";
  • delibera ANAC n. 1134 del 8 novembre 2017 "Nuove linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici";
  • delibera ANAC n. 1208 del 22 novembre 2017 "Piano Nazionale Anticorruzione 2017";
  • delibera ANAC n. 1074 del 21 novembre 2018 "Approvazione definitiva dell’aggiornamento 2018 al Piano Nazionale Anticorruzione";
  • delibera ANAC n. 1064 del 13 novembre 2019 "Approvazione in via definitiva del Piano Nazionale Anticorruzione 2019".

Gli strumenti a supporto degli enti locali

Il CELVA ha avviato diverse iniziative in ambito consulenziale, formativo e progettuale per supportare gli enti locali nell'attuazione di tali provvedimenti normativi.
Per l'anno 2020, si segnala la possibilità di iscriversi al corso per l’aggiornamento continuo obbligatorio in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza.