Siete in Home / CELVA / Comunicazione / Notizie in primo piano

Valle d'Aosta "Capitale del Dono" 2024

Categoria: Eventi e iniziative, Data: 16 maggio 2024

A seguito della recente assegnazione alla Valle d’Aosta del titolo di “Capitale del Dono 2024”, il Consorzio degli Enti Locali della Valle d’Aosta esprime il proprio apprezzamento al CSV VDA ODV, protagonista della solidarietà nella nostra regione e primo motore che ha portato a questo importante riconoscimento. Si tratta di un risultato ottenuto grazie al lavoro sinergico svolto dal CSV VDA ODV, dalle Associazioni di Volontariato che operano con dedizione e costanza sul territorio e dai numerosi Comuni che, negli anni, hanno condiviso il percorso del Donoday.

In vista del Giorno del Dono, che si celebrerà il prossimo 4 ottobre, il CELVA ha invitato tutti i Comuni valdostani ad aderire alla Giornata attraverso attività di sensibilizzazione, con l’obiettivo di valorizzare il volontariato valdostano e promuovere le diverse forme del dono nella nostra regione.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il CSV VDA ODV, con il quale, da diversi anni, è attiva una proficua collaborazione che vede coinvolti vari attori sul territorio. La decima edizione del Giorno del Dono è promossa dall'Istituto Italiano della Donazione in collaborazione con l'Associazione Nazionale Comuni Italiani, di cui il CELVA è delegazione regionale, e dal Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta.

Il Presidente del CELVA sottolinea che le relazioni tra gli Enti Locali valdostani e il CSV rappresentano un caposaldo del lavorare insieme con un obiettivo comune ed evidenzia come istituzioni locali e terzo settore – insieme - siano i primi a dialogare con il territorio, tramite la condivisione di ideali, progettualità e attività concrete.

Oltre a sensibilizzare i Comuni valdostani ad aderire al Giorno del Dono 2024, il CELVA rinnoverà il proprio supporto al CSV con un sostegno dedicato, che possa contribuire alla realizzazione degli eventi che animeranno il territorio nei mesi di settembre e ottobre. 


Notizia 16 di 2571