Siete in Home / SERVIZI ASSOCIATI / Consulenza / Regula documenti amministrativi / Documenti tipo / IMU aree edificabili

Deliberazioni tipo per la valutazione delle aree edificabili e gli accertamenti ai fini IMU

Nell'ambito delle attività di predisposizione dello schema di regolamento tipo per l’applicazione dell’IMU e di informazione agli enti sul tema attraverso la sezione "Tutto su... IMU" messe in atto dal CELVA, sono state predisposte due deliberazioni tipo in favore dei Comuni della Valle d’Aosta.
I modelli tipo si riferiscono ai valori delle aree edificabili ai fini del versamento ordinario dell’imposta da parte dei contribuenti e della successiva attività di accertamento dell’imposta.

Deliberazione tipo in materia di accertamenti

Il Consiglio di Amministrazione del CELVA, con deliberazione n. 46/2013 del 28 maggio 2013, ha approvato la deliberazione tipo in materia di accertamenti IMU per l’applicabilità dei valori delle aree edificabili ai fini del versamento dell’imposta relativa al 2012.
La deliberazione tipo è stata predisposta per permettere ai Comuni di effettuare gli accertamenti IMU relativi alle aree edificabili per l’anno 2012 senza l’applicazione delle sanzioni e degli interessi, nel caso in cui le deliberazioni comunali di determinazione del valore delle aree edificabili siano state adottate oltre il termine per il versamento del saldo IMU.

Deliberazione tipo aree edificabili

La deliberazione tipo per l'individuazione dei valori delle aree edificabili ai fini del versamento ordinario dell’IMU e della successiva attività di accertamento è stata illustrata dall’avv. Maurizio Fogagnolo durante il corso organizzato in data venerdì 26 ottobre 2012.
A seguito delle osservazioni emerse durante l'incontro, il Consiglio di Amministrazione del CELVA, nella seduta di martedì 30 ottobre 2012, ha approvato il documento con ulteriori integrazioni.
Le eventuali parti facoltative del documento, che devono essere oggetto di personalizzazione da parte di ogni singolo ente, sono evidenziate in giallo.

Gli allegati alla deliberazione tipo

In funzione dell'adozione della deliberazione tipo, è opportuno provvedere alla trasmissione della lettera in allegato all'Agenzia delle entrate, come illustrato durante il corso di formazione del 26 ottobre 2012.
L'inoltro della lettera permette di avere un riferimento di partenza per la definizione dei valori medi dei terreni edificabili.