Siete in Home / CELVA / Convenzioni per gli enti soci / Animali da affezione

Convenzione per il controllo del randagismo e la protezione degli animali da affezione

Il CELVA, la Regione autonoma Valle d’Aosta, l’Azienda USL della Valle d’Aosta, l’Ordine dei Medici veterinari della Valle d’Aosta hanno sottoscritto la Convenzione in merito alle modalità di controllo del randagismo e protezione degli animali da affezione sul territorio regionale per il periodo dal 1° ottobre 2018 al 31 dicembre 2021.

Le finalità della convenzione sono due:

1. disciplinare la ripartizione delle funzioni, ai fini del controllo del randagismo e della protezione degli animali da affezione, favorendo attivamente la collaborazione tra le parti;
2. prevenire l’insorgenza di problematiche di igiene e sanità pubblica e risolvere eventuali situazioni problematiche di convivenza uomo-animale, sull'intero territorio valdostano.

La Convenzione prevede che il CELVA svolga in forma associata, per conto degli enti, una serie di attività previste dalla normativa vigente come: le campagne di sterilizzazione e cura dei gatti senza proprietario liberi sul territorio della Valle d’Aosta, i corsi di formazione obbligatori per i proprietari dei cani dichiarati impegnativi, la formazione sul tema rivolta agli addetti della polizia locale.