Siete in Home / ATTUALITÀ / Sala stampa / Comunicati stampa

Un nuovo Comitato esecutivo per il Cpel

Categoria: Enti locali, Data: 17 novembre 2020

L’elezione dei componenti del Comitato esecutivo ha aperto oggi, martedì 17 novembre, l’Assemblea del Consiglio permanente degli enti locali, svoltasi in videoconferenza. Su proposta del presidente Franco Manes sono stati votati Ronny Borbey, sindaco di Charvensod, Wanda Chapellu, sindaco di Verrayes, Alex Micheletto, sindaco di Hône e Loredana Petey, sindaco di Aymavilles. Si completa così la squadra di amministratori che guiderà gli enti locali per i prossimi cinque anni.

Si è poi passati alla parte deliberativa dell’Assemblea del Cpel. È stata approvata all’unanimità la proposta di deliberazione della Giunta regionale dedicata all’approvazione delle modalità di trasferimento, per il 2020, al Comune di Aosta, del finanziamento per la gestione di servizi cimiteriali di interesse regionale, ai sensi dell’art. 13 della legge regionale 21 dicembre 2016, n. 24. Il tempio crematorio è gestito dal Comune di Aosta, ai sensi della legge regionale n.6 del 2014, per conto di tutti i Comuni valdostani, con modalità disciplinate da un’apposita convenzione. In particolare, la legge prevede che sia trasferita al Comune di Aosta una parte delle risorse di finanza locale per il suo funzionamento, per un importo annuo massimo di 50 mila euro. A partire dal 2016 al Comune di Aosta è trasferita esclusivamente la somma corrispondente agli oneri sostenuti per la gestione ordinaria del tempio; i costi relativi alla manutenzione straordinaria devono invece essere sostenuti dal Comune di Aosta attingendo al fondo accantonato nel periodo 2006-2015. La relazione consuntiva per l’anno 2019 ha evidenziato una crescita del 10% delle cremazioni effettuate, con un aumento leggermente superiore al trend nazionale. Nello specifico, si tratta di 696 cremazioni di salme di residenti in Valle d’Aosta, 29 cremazioni di non residenti, 259 cremazioni di resti mortali e 3 cremazioni di parti anatomiche o feti. Il consuntivo 2019 pareggia sulla cifra di 517.431 euro.

All’ordine del giorno era prevista anche l’espressione di un parere sulla proposta di legge regionale n.1 relativa alle “Misure di contenimento della diffusione del virus SARS-COV-2 nelle attività sociali ed economiche della Regione autonoma Valle d'Aosta in relazione allo stato di emergenza". Il presidente Franco Manes ha precisato chea seguito di una specifica richiesta dei Presidenti della 4° e della 5° Commissione consiliare, è stato richiesto di soprassedere sull’espressione del parere”. I rappresentanti degli enti locali ne hanno quindi preso atto.

È stato inoltre anticipato che la prossima Assemblea si svolgerà venerdì 27 novembre. 

Dopo quella del Cpel si è svolta anche l’Assemblea del Celva, che ha nominato il Consiglio di amministrazione: i componenti del Consiglio di amministrazione coincidono con quelli del Comitato esecutivo. Per assicurare il collegamento tra il Consorzio degli enti locali e il Consiglio permanente è infatti prevista l’identità soggettiva degli organi direttivi: identica è la composizione delle Assemblee e dei Consigli di amministrazione, il Presidente del Cpel presiede anche il Celva. Loredana Petey, in qualità di componente del Consiglio di amministrazione più anziano, è stata nominata vicario del Presidente.

 

Galleria fotografica

Il nuovo Comitato esecutivo del Cpelaa
Notizia 4 di 566