Siete in Home / ATTUALITÀ / Sala stampa / Comunicati stampa

Riparte “Se mi ami proteggimi”, la campagna contro il randagismo felino

Categoria: Enti locali, Data: 17 gennaio 2020

I referenti di colonia sono invitati a segnalare i casi problematici ai Comuni

Con il nuovo anno riparte la campagna sociale “Se mi ami proteggimi”, dedicata al monitoraggio, al controllo e alla cura dei gatti senza proprietario presenti sul territorio valdostano. Il Celva supporta così i Comuni e i cittadini valdostani nell’adempimento della normativa e nel contenimento del randagismo, per prevenire problemi di igiene e sanità pubblica e migliorare la convivenza uomo-animale.

Il progetto prevede una serie di responsabilità in capo sia alle amministrazioni comunali, sia ai referenti di colonia.

I Comuni devono monitorare e gestire le possibili criticità determinate dalla presenza di animali d'affezione sul proprio territorio, aggiornare l’anagrafe regionale e collaborare alle campagne di sterilizzazione, attraverso il censimento delle colonie feline e il supporto ai referenti di colonia. A questo proposito, nelle scorse settimane i Comuni hanno provveduto ad aggiornare i dati relativi alle proprie colonie feline, segnalando al Celva le priorità di intervento.

I referenti di colonia sono quindi invitati a recarsi presso il Comune per eventuali aggiornamenti relativi alle colonie feline. Tali dati, forniti al Consorzio, saranno il riferimento per una pianificazione degli interventi di sterilizzazione su base regionale.

Una volta che gli interventi saranno autorizzati dal Celva, i referenti di colonia, appositamente allertati dalle amministrazioni comunali, potranno condurre i gatti della propria colonia presso l’ambulatorio veterinario individuato, per gli interventi effettivamente autorizzati. A questo proposito, potranno utilizzare, se necessario, le gabbie-trappola messe a disposizione dal Consorzio presso ogni ambulatorio.

Tutte le informazioni relative alla campagna di sterilizzazione e cura sono disponibili sul sito internet del Celva, nella sezione dedicata, https://www.celva.it/it/colonie-feline/, da dove è possibile scaricare anche il “Manuale del referente di colonie feline”, che fornisce ai Comuni, ai referenti delle colonie e a tutti i cittadini interessati, uno strumento utile di conoscenza e approfondimento.


Notizia 3 di 529