homeprogettialtri progetti per gli enti localimanovra economica dello stato (l. 122/2010) › compensi e indennità a componenti organi direzione e controllo (art. 6, comma 3)

Compensi e indennità a componenti organi direzione e controllo (art. 6, comma 3)

 

Numerosi enti locali hanno sottoposto quesiti al servizio AdHoc e al Dipartimento enti locali in merito all'art. 6, comma 3 della l. 122/2010.

Con nota datata 31 dicembre 2010, prot. n. 8520/leg, il Presidente della Regione ha tenuto precisare la disposizione del comma in oggetto, relativa a indennità, compensi, gettoni, retribuzioni o altre utilità comunque denominate corrisposti dalle pubbliche amministrazioni ai componenti di organi di indirizzo, direzione e controllo, consigli di amministrazione e organi collegiali comunque denominati ed ai titolari di incarichi di qualsiasi tipo.

Inoltre, sullo stesso tema è stato posto un quesito, al quale ha provveduto a rispondere il Dipartimento degli enti locali.

Per approfondire il tema, scarica la nota del Presidente della Regione e la risposta del Dipartimento degli enti locali al quesito specifico.

PDF - 87,72 KBNota del Presidente della Regione in merito all'art. 6, comma 3 (prot. n. 8520/leg) | PDF - 87,72 KB

PDF - 182,89 KBRisposta del Dipartimento enti locali ad un quesito in merito all'art. 6, comma 3 | PDF - 182,89 KB

Progetti